Cosa sono i rumors borsistici e come valutarli

Il trading online è comodo perché offre l’opportunità di giocare in borsa comodamente da casa, grazie ad una connessione internet e ad un PC possiamo infatti, operando con una piattaforma di intermediazione, investire il nostro capitale in operazioni finanziarie su molteplici asset di mercato.

In rete è molto facile poter disporre di canali e mezzi informativi che ci mettono a disposizione qualsiasi informazione necessaria a fare trading. Ma vanno valutate attentamente tutte le risorse di cui possiamo disporre. Chi non ha molta esperienza, cercherà spontaneamente tutto ciò che occorre per poter iniziare: la scelta della piattaforma, la scelta degli strumenti, gli asset sui quali investire, la modalità di investimento etc…

Rumors borsisticiUn altro aspetto della possibilità di fare trading online è quello della reperibilità di notizie e informazioni sugli investimenti da fare. I forum, i gruppi, le discussioni che avvengono in rete, i segnali di trading, i rumors borsistici sono tutti mezzi di informazione che ci danno modo di poter venire a conoscenza delle operazioni di trading che fanno i professionisti e che potremo voler replicare perché vincenti.

Certamente, però, sebbene alcune fonti siano attendibili, altre lo sono meno, e se non attentamente valutate, rischiano di farci fare le mosse sbagliate. Ecco perché è estremamente importante valutare sempre con giudizio le informazioni disponibili nei forum, i rumors che vengono pubblicati nei siti di informazioni etc…

Nonostante ciò, i rumors, anche se pericolosi, fanno parte del mercato e fanno parte dell’informativa sui mercati. Per questo motivo, spetta al trader valutarne attentamente la natura, la provenienza e la qualità. Non è responsabilità di chi pubblica notizie circa i mercati, che riguardano le previsione o eventuali tendenze, ma di chi le legge e decide di servirsene, senza approfondire con una opportuna conoscenza tecnica dei grafici, della situazione economica o politica di un certo paese, di altri dati che sono fondamentali per capire se quella notizia possa avere un fondamento o se non poggia su nulla di solido.

I gruppi di discussione, dai quali si possono acquisire e scambiare informazioni relative ai mercati, agli strumenti finanziari e alle opportunità d’investimento, possono rivelarsi strumenti utili e spesso anche istruttivi, ma anche questi vanno presi con le pinze, valutando la fonte e la qualità. Le informazioni, i dati, le notizie ed i suggerimenti circolanti all’interno di questi gruppi non sono sempre documentabili, pertanto è necessario verificarne le fonti con degli opportuni riscontri.

Conoscere e affidarsi a siti autorevoli, che non “spammano” notizie ed informazioni che possono disorientare i trader meno esperti, è sicuramente un buon metodo per non cadere nell’errore di valutare male e in modo grossolano, affidandosi a dati non supportati da una reale conoscenza del mercato, e da un effettivo riscontro.

Consigliamo, a questo proposito, un sito che può dare validi suggerimenti validi su come affrontare il trading online e su come tutelarsi da forum, rumors e altro che possa portare fuori strada il trader neofita. Il Sito BorsaRumors.com è impostato su una logica tematica tale secondo la quale è meglio pensare con la propria testa e sviluppare teorie indipendentemente da chi ci suggerisce cosa fare e come farlo.

Per decidere come operare e quando o con quale strumento è molto meglio affidarsi alla propria esperienza personale piuttosto che affidarsi ciecamente alle opinioni altrui, a meno che esse non sia supportate da reali riscontri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi