Guida al trading online

Grafici delle quotazioni di borsaIn queste ore i mercati finanziari stanno facendo tremare il mondo degli affari e della politica. E in atto un forte attacco speculativo all’Italia e all’Europa e chi si occupa di trading online ha la grande opportunità di guadagnare cifre considerevoli.

Ovviamente si tratta di mercati molto instabili e volatili la cui operatività è molto complessa e si adatta solo ed esclusivamente ai professionisti del settore che sanno come gestire queste problematiche. Per chi comincia da zero, infatti, il primo passo da compiere è leggere una buona guida al trading online che possa spiegare come cominciare a muovere i primi passi in maniera sicura e senza correre rischi inutili.

Una delle più complete è TradingOnlineGuida.com di cui riportiamo, qui di seguito, un breve estratto.

Trading online: l’effetto Loonie

Effettuare delle operazioni di trading online può risultare, a lungo andare, un’azione assolutamente stimolante, sia per se stessi che per il proprio portafogli. Carpire i particolari e le peculiarità degli strumenti finanziari che lo caratterizzano è fondamentale, anche solo per sviluppare una certa confidenza con i temi e il gergo tecnico utilizzato da un asset all’altro, centri nevralgici dell’intera finanza mondiale. Ad ogni modo, è consigliabile munirsi di tutte le credenziali pratiche e teoriche del caso, poiché basta davvero poco per finire in una spirale discendente capace di annullare l’intero capitale da investire: un pericolo non da poco, in grado di minare ogni auspicio di successo finale.

A prescindere da un ricorso piuttosto frequente dei broker e delle loro caratteristiche chiave, come i benefit di utilizzo o le piattaforme collaterali per sperimentare un gran numero di strategie economiche, è opportuno familiarizzare con gli indicatori, i grafici o i siti di monitoraggio che supervisionano i trend di qualunque asset merceologico. Essere ferrati in tale contesto è il miglior viatico per ottenere dei guadagni a dir poco sensazionali, da sommare magari a quelli percepiti in altro modo o mediante attività supplementari legate ad altre tipologie di strumenti finanziari, come le opzioni binarie e i CFD.

Se poi si è alle prese col mercato internazionale delle valute, è necessario focalizzarsi sugli effetti del momento Loonie, un falso breakout riguardante una specifica coppia di monete estere della durata di 5 minuti circa. Questo frame temporale riesce a registrare picchi mai visti di appetibilità finanziaria, a cui però seguono, inevitabilmente, dei ribassi a candela influenzati dall’indebolimento della resistenza in questione. Insomma, una sorta di bull trap dalla quale si esce con un pacchetto valutario adir poco deprezzato, poiché vittima di un calo che, mediamente, si attesta intorno ai 50 pip.

L’effetto Loonie è solo uno dei tanti capovolgimenti di fronte che possono verificarsi durante un trend di breve o medio termine. La volatilità delle valute estere, infatti, non consente previsioni a lungo raggio a causa delle influenze finanziarie ed extra-finanziarie scaturite da eventi che, spesso e volentieri, esulano dal solito contesto di riferimento. Una circostanza, quindi, da non sottovalutare affatto.

Fare trading online con Android

La semplicità di utilizzo – a patto che lo si usi con costanza – del trading online è una delle ragioni del successo di un’attività finanziaria dalle molteplici peculiarità operative e strutturali, perfettamente in linea con quelle che sono la volatilità e l’imprevedibilità tipiche del mercato finanziario. Inoltre, la vastità di strumenti, finanziari e non, che vengono messi a disposizione dell’utente consente una diversificazione del proprio operato senza pari, capace a sua volta di intensificare un certo tipo di investimento spaziando dalle aree merceologiche di tipo classico a quelle affacciatesi, di recente, sul palcoscenico della finanza globale.

Visto e considerato l’aumento in tal senso, che per la maggior parte dei trader può risultare parecchio dispersivo, applicazioni e software dedicati hanno migliorato il proprio grado di incisività offrendo nuove ed interessanti soluzioni che non richiedono chissà quale preparazione di base, anzi. Fra questi, è possibile annoverare Android, il sistema operativo per smartphone e tablet compatibile con un vasto numero di programmi, applicazioni o siti di monitoraggio altamente efficienti. Insomma, una tale disponibilità tecnologica consente al trading online di innalzarsi verso livelli di rendimento assolutamente inimmaginabili qualche tempo fa: una vera manna dal cielo per principianti e neofiti del settore.

La miglior strategia per usare il sistema operativo Android e guadagnare grazie ad esso mediante il trading online è il download delle app legate alle funzioni dei migliori broker online presenti sul mercato. In questo modo, si possono trasferire sul proprio device tutte le caratteristiche base di una piattaforma di intermediazione finanziaria, evitando così di perdere di vista, anche solo per un momento, il trend delle proprie transazioni. Società come Plu500 o e-Toro sono estremamente affidabili come realtà di brokeraggio, e consentono all’utente che li sceglie di godere di una serie di benefit di benvenuto e di azione senza eguali.

Oltre a ciò, è consigliabile avvalersi, sempre e comunque, di una piattaforma dimostrativa che migliori la propria attitudine finanziaria. Il conto demo gratuito permette, infatti, di provare e riprovare numerose strategie finanziarie senza sperperare il proprio capitale di investimento in operazioni ad alto rischio. Qualora non ci si senta ancora abbastanza pronti per il trading online, è necessario puntare su tale stratagemma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi