Sessione USA del 14 0ttobre 2014: Giù l’ euro

Grafici delle quotazioni di borsaNella giornata di ieri il mercato del forex ha riscontrato una valutazione della moneta europea più bassa rispetta al dollaro. Nei primi giorni della settimana, lo scambio tra euro e dollaro è stato pari a 1,2661 con un totale di discesa pari allo 0,71%.

Un dato che scuote un attimo i mercati e che propone un supporto pari a 1,2604, il più basso ottenuto nell’ultima settimana. Gli appassionati e chi segue il mercato sa bene che l’euro per il momento ha fatto una bella figura rispetto alla sterlina inglese, ma non è ancora riuscito ad ottenere riscontri dallo Yen Giapponese.Per chi non fosse esperto di forex, desideriamo parlare di valutazioni e investimenti, tematiche principali nel mondo Forex. Le notizie sono in costante aggiornamento perché si parla sempre di un mercato azionario, le valute sono disponibili all’interno dei principali portali dedicati a queste sessioni.

Ovviamente non si può improvvisare ma è necessario seguire tutti i mercati, giorno dopo giorno. La lotta nel Forex tra Euro e Dollaro americano è sempre in continua evoluzione. Quindi che ne dite di provare a tentare un piccolo investimento?

Se siete alle prime armi, meglio chiedere a personale specializzato e broker che vi aiuteranno a conoscere i mercati, le azioni e le proposte migliori a cui restare aggiornati. Le valute sono un mondo molto pericoloso, non bisogna rischiare troppo e soprattutto è necessario conoscere diverse prospettive di guadagno per valutare le ipotesi autentiche della passione Forex.

Il Forex è qualcosa di complesso da conoscere a fondo, non basterà un giorno di analisi, la vostra esperienza dovrà crescere nel tempo per vedere i primi investimenti dopo un sacco di mesi e con vantaggi elevatissimi e pronti a produrre risultati ai finanziatori ei broker specializzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi